FAQ

FAQ – Frequently asked questions



Gentili clienti abbiamo creato questo documento per offrirvi la nostra assistenza da remoto.


- ATTIVAZIONE VIDEO CITOFONO DA APPLICAZIONE COMELIT

Per poter utilizzare l’APP COMELIT di gestione della video-citofonia al fine di ricevere videochiamate, il cliente dovrà scaricare dai market store Android e iOS la seguente APP:


A seguito effettuare una registrazione (nuovo account con mail e password), apparirà poi una schermata con le voci seguenti: VIDEOCITOFONIA, ANTINTRUSIONE, DOMOTICA, selezionare VIDEOCITOFONIA, successivamente CONFIGURAZIONE MANUALE; verrà richiesta indirizzo IP che è il seguente: gliscogli.comelitdns.com, infine selezionare CONNETTI. Come ultimo passaggio viene richiesto di inserire il codice di attivazione da noi fornito tramite e-mail, uno per dispositivo.

- BADGE DI APERTURA CODIFICATI

Al seguente link: Shop | gli-scogli potrete acquistare il badge, che verrà codificato per tutti gli spazi comuni e le vostre singole proprietà.


- ATTIVAZIONE CODICE SUL TASTIERINO SKR DEL BOX

Per registrare un codice, digitare il codice master seguente: 12345, il vostro codice (della stessa lunghezza del codice master), seguito dal tasto “B” per convalidare, quindi due volte il tasto “B” per uscire dalla programmazione.


- GESTIONE IMPIANTO ANTIFURTO

1) PROCEDURA DI INSERIMENTO/DISINSERIMENTO ALLARME tramite SMS

- Inserimento allarme totale: scrivere un messaggio di testo al numero della SIM inserita in centrale, digitare il codice, lasciare uno spazio vuoto, scrivere “inserisci”.

- Inserimento allarme perimetrale: scrivere un messaggio di testo al numero della SIM inserita in centrale, digitare il codice, lasciare uno spazio vuoto, scrivere “p1”.

- Disinserimento (unica procedura sia per il perimetrale che per il totale): scrivere un messaggio di testo al numero della SIM inserita in centrale, digitare il codice, lasciare uno spazio vuoto, scrivere “disinserisci”.

In caso di tentativo di furto, vengono inviati SMS di avviso a tutti i numeri inseriti in memoria.

2) PROCEDURA CAMBIO PIN ALLARME

Sull’icona touch della domotica, cliccare su ALLARME, poi INGRANAGGI, verrà richiesto il codice utente che è il seguente: 111111. Scorrere sino ad OPZIONI, cliccare su cambio PIN, selezionare UTENTE UNO, inserire il nuovo pin ed infine confermare il nuovo pin.


- ILLUMINAZIONE

Le caratteristiche per l’illuminazione, sia per faretti che per lampadari, sono le seguenti:

Dimmerabili con taglio di fase (il taglio di fase è il requisito per la comunicazione con la domotica), nei bagni e nei disimpegni, invece, non è necessario che siano dimmerabili.

Nel caso di acquisto di faretti, questi possono avere uno spessore massimo di 4,5 cm, essendo il controsoffitto di circa 5cm.


- USO E MANUTENZIONE AVVOLGIBILI

L’avvolgibile MICROVISION, realizzato in alluminio estruso, abbina ad un buon grado di effrazione (CERTIFICATO classe 2) un passaggio di luce aria 5 volte in più dell’avvolgibile tradizionale, ma per queste sue caratteristiche necessita di una maggiore attenzione per mantenerne il perfetto funzionamento. La lamella è telescopica ed in chiusura la parte microforata entra all’interno della lamella cieca creando oscuramento totale. Per mantenere al meglio la regolarità di questa chiusura è opportuno lavare utilizzando prodotti non aggressivi, mantenendo pulite le lamelle e la guida laterale evitando accumulo di sporcizia e/o polvere che andrebbero a inficiare sulla chiusura creando irregolarità anche importanti visibili ad occhio nudo. Non utilizzare idropulitrici o comunque porre attenzione a non far slittare le stecche orizzontalmente in quanto potrebbero uscire i tappi laterali creando situazioni pericolose. Anche l’ambiente dove viene installata è importante in quanto il funzionamento viene ampiamente influenzato da salsedine e soleggiamento non uniforme sulle guide laterali. Si consiglia una manutenzione programmata in base all’ambiente in cui è installato e se viene utilizzato di rado o frequentemente (es. 2° casa) Verificare sempre che l’area di discesa dell’avvolgibile sia priva di ostacoli.

- IMPIANTO ASPIRAPOLVERE

Per il corretto funzionamento dell’impianto occorre effettuare una puntuale manutenzione dello stesso, andando a pulire il filtro, svitarlo, lavarlo e reinstallarlo quando perfettamente asciugato, invece quando usurato installarne uno nuovo. Sostituire la scatola di raccolta polveri quando piena.

Al seguente link: Shop | gli-scogli potrete acquistare le scatole di ricambio e il filtro.

- IMPIANTO IDRAULICO

Per necessità di assistenza legata all’impianto idraulico del vostro alloggio, vi potrete rivolgere al servizio a pagamento dell’impresa Paolo Barchi: Paolo Barchi s.r.l. Via Dino Col 6 R 16149 Genova Tel. +39 010 40 77 351 E-mail: info@paolobarchi.it

- IMPIANTO ELETTRICO

Per necessità di assistenza legata all’impianto elettrico del vostro alloggio, vi potrete rivolgere al servizio a pagamento dell’impresa Sistema S.r.l Via Sorelle 61/c Busalla, Tel +39 010 9641368. E-mail. matteo@impresasistema.it

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Pinterest Icon
  • Grey Instagram Icon

© 2018 Scogli - Development "Ex-Cantiere Navale di Chiavari" - Chiavari (GE) - Italy

Sede Legale: Via Besana,5, 20122 Milano (MI) ITALY 

Informativa sulla privacy

Email: info@gliscogli.com

P.I. 01334320999